Archivio di ottobre 2011

Il twink mulatto

Qualche anno fa mi trovavo a Napoli, nella stazione della circumvesuviana di piazza Garibaldi. Aspettavo il treno per far ritorno a casa e, onestamente, il pensiero d’incrociare un bel ragazzo non mi sfiorava di striscio. Ed invece, improvvisamente, allungo […]

Cosa vorresti leggere?

Anche se questo blog è ben lungi dall’essere famoso, sta cominciando ugualmente a raggranellare un piccolo ma costante numero di seguaci, per cui pensavo mi fosse utile conoscere il tipo di post che vorreste ritrovare più spesso in queste […]

Viaggio

Viaggio nello spazio, osservando dal finestrino di un treno le distese di verde, puntellate di ponti-radio e ripetitori; viaggio nel non-spazio, se c’è un’autostrada più nera della notte, deserticamente vuota, ché forse quel luogo non esiste e noi con […]

Vinícius de Moraes – Como dizia o poeta

Vinícius de Moraes è stato un poeta ed un compositore brasiliano. Giuseppe Ungaretti lo conobbe durante un soggiorno in terra carioca ed in séguito ne divenne traduttore. Oggi vi faccio ascoltare questo brano – che ho ritrovato per caso […]

Varie ed eventuali 5/10

Non c’è niente di più tenero di un bambino in sala attrezzi. Ti sorride e ti chiede tutte le macchine a cosa servono, poi vuole giocare con te e ti prega di mostrargli quali manubri riesci a sollevare. Non […]

A volte manco a qualcuno

Stamattina sono molto richiesto. Mi squilla il cellulare: “Ciao, volevo sentirti”. È Carlo, dopo molti secoli che non ho sue notizie. “Sappi che il mio ragazzo si è impadronito di Msn, quindi se hai parlato con me, non ero io.” […]

Break the illusion with Davey!

Among all the blogs I read, I admit I’m an affectionate reader of Davey Wavey and his two blogs, breaktheillusion.com and thedaveywaveyfitness.com. I was never much into muscle guys but Davey is clever and sweet to a degree, although […]

Ecco quel che cercavi!

Trovo sempre divertente controllare nel tracker che cosa avete digitato per imbattervi in questo blog. Eccovi allora alcune stringhe curiose: sfogo voglio vedere più uomini nudi Eh, lo so, ti capisco, è dura ed è duro, e vien da […]