Archivio di marzo 2012

Per dirvi

Questo blog nasceva soprattutto con il fine di fissare su carta (virtuale) ricordi e considerazioni attinenti al mio essere gay: c’erano infatti un po’ di episodi che non volevo smarrire nell’oblio; e poi mi piaceva lanciare il famoso messaggio […]

Ascoltando il piccolo principe Grég

Di nuovo, sto vivendo uno di quei periodi in cui non riesco a smettere di ascoltare Grégory Lemarchal. Il giorno in cui riuscirò a sentirlo cantare per più di mezz’ora senza versare una lacrima vi prego di uccidermi, perché […]

Sonni e sogni

Ho la febbre. Di nuovo. Mi sono appena svegliato da un sonno molto agitato. Evidentemente, alla condizione patologica del mio organismo, si assommano le tante preoccupazioni della mia vita in questo momento. Ho molte cose per la testa e […]

Still I wonder

One of my earliest recollections goes back to when I was about four. Sat on the floor, I was playing with something. My parents came to ask: – Would you like a little brother? My answer was: – But […]

Ancora mi chiedo

Uno dei ricordi più antichi che conservo risale a quando avevo forse quattro anni. Ero seduto sul pavimento, giocavo con qualcosa. I miei genitori vennero a chiedermi: – Ti piacerebbe avere un fratellino? Io risposi: – Ma poi i […]