Archivio di luglio 2017

Alea

Ripensavo poco fa al me liceale che aveva piacere, allora e sempre, nell’approfondimento delle lingue. A quell’epoca accettai dunque di redigere la traduzione di un testo che parlava di entropia, ed amai questa parola. Coloro che hanno creato — […]

A mio figlio

Caro figlio mio, tu non esisti e non so se lo farai. Le condizioni devono essere adeguate perché tu ci sia: il mondo deve tramutarsi in un posto in cui valga la pena trovarsi, ed io devo sentirmi in […]