Personale

Περίπατος

Inizio una nuova giornata mentre fisso l’orologio che indica le ore quattro del mattino. Respiro per così dire profondamente e abbozzo un sorriso. Attendo che l’ora s’attardi: il tempo trascorre in modo capriccioso con un’andatura irregolare. Decido dunque di […]

Alea

Ripensavo poco fa al me liceale che aveva piacere, allora e sempre, nell’approfondimento delle lingue. A quell’epoca accettai dunque di redigere la traduzione di un testo che parlava di entropia, ed amai questa parola. Coloro che hanno creato — […]

A mio figlio

Caro figlio mio, tu non esisti e non so se lo farai. Le condizioni devono essere adeguate perché tu ci sia: il mondo deve tramutarsi in un posto in cui valga la pena trovarsi, ed io devo sentirmi in […]

Ai leader della Terra

  Egregi leader degli Stati di questa Terra, apparentemente avete tra le mani un potere fondamentale, ossia quello di governare un pianeta oggi molto diverso da quello che apparteneva ai nostri nonni, e auspicabilmente anche da quello in cui, […]

Suffering is one very long moment

Non vi è razionalità alcuna nella tortura, nella sofferenza, nella cattiveria: danneggiare gli altri significa al postutto depauperare il valore di ciò che ci circonda, e a cui tutti a piene mani attingiamo per esistere nel miglior modo possibile. […]

Gli attributi dell’umanità

Le parole hanno una funzione: propriamente quella di comunicare chi siamo e come ci sentiamo. Quando questo potere incommensurabile si deteriora, l’umanità è perduta, poiché non più in grado di trasmettere messaggi significativi, ma solo di ricavarli servendosi dell’inferenza. […]

Valutazioni etiche

In questi giorni ho comunicato con diverse persone, e ho percepito (perché ora posso percepirlo) varie domande indagatrici, poiché la gente è avida di conoscerti e giudicarti secondo schemi predefiniti. Il problema sorge quando tu, pur avendo agito in […]

Le lusinghe

Quando ero bambino, uno dei miei passatempi preferiti era passeggiare con mio zio. Nonostante lui fosse un ottuagenario ed io un frugoletto, lo consideravo una specie di amico, forse perché non ne avevo altri, o fors’anche perché mi faceva […]

I had a dream

I had a dream. That’s weird because I don’t always remember my dreams. Maybe I dreamed to be dreaming. I dreamed that the world could be trusted and there were many paths ahead of me, and I could take […]

In difesa

In difesa della propria salute non si può certo assumere un atteggiamento passivo, soprattutto in presenza di certi umori e certe condizioni di vita. Scrivere e comunicare diventano allora concetti fondamentali, ma ci si limita a quello (almeno quello!). […]