Distruggere o imbellire

La scienza e la medicina sono armi dalla potenza smisurata: esse da sole sono in grado di distruggere o imbellire il mondo, e l’esito definitivo dipende esclusivamente dal loro effettivo utilizzo.
L’etica infatti non serve ad ostacolarci nel perseguimento dei nostri desideri, quanto piuttosto a bandire, in maniera tempestiva, diversi sventurati esiti catastrofici.
Purtroppo la bussola morale che riceviamo alla nascita è a volte tarata su valori arbitrari e può essere poi ulteriormente scompensata da esperienze sconvenienti e da un circostante iniquo.
La china è davvero grandemente sdrucciolevole, e sventuratamente è stata per lunghi anni percorsa in modo scriteriato, cosicché ognuno ne ha tratto enormi svantaggi invece di riscuoterne leciti benefici.
Perché decisamente è del tutto opportuno vagheggiare profitto, benessere, serenità e progresso. Al contempo però è doveroso comprendere che questi quattro elementi possono essere raggiunti solamente attenendosi ad alcune dogane etiche invalicabili.
L’avere malauguratamente oltrepassato questi confini ha cagionato effetti nefasti, laddove invece si sarebbero potuti sortire esiti parecchio allettanti.
E dunque, una volta armato con la giusta conoscenza, ciascuno dovrebbe essere in condizioni di prendere decisioni sagge sulla sua persona, e per riflesso così contribuire a fucinare il tutto in senso migliore.

Science and medicine are powerful weapons: they alone can save or destroy our world and the ultimate outcome depends on their actual use.
We must consider that ethics is not meant to thwart our desires, but rather to ward off doom in a timely manner.
Unfortunately we may have been endowed with a wrongly gauged moral compass, and then our negative experiences and this tainted world could have furtherly contributed to unbalance the state of things.
This is a very slippery slope and unfortunately we hit rock bottom for a long time, so everyone was badly hurt, whereas we could all have been reaping some acceptable benefits.
After all, profit, well-being, serenity and progress are legitimate aspirations, but we must be aware that they can be attained only by sticking to moral routes.
Trespassing those boundaries brought about woeful consequences which could have been superseded by more desirable outcomes.
Therefore we must be armed with the right amount of knowledge, so that everyone can be enabled to choose wisely about themselves. In so doing, we will indirectly shape our planet for the better.



Questo è un post di admin scritto in data 18 gennaio 2018 alle ore 18:55 e appartiene alla categoria English, Personale. Puoi seguire i commenti a quest'articolo attraverso un feed apposito. Sei invitato a lasciare un commento. Non è consentito il ping.

Scrivi un commento

Protected by WP Anti Spam