Donne, donne, donne

Oggi mi definisco gay, ma non è stato sempre così. A 15 anni (ma anche a 19) avevo desideri nei confronti del corpo femminile.
Lo scrivevo nel 1997 nel mio diario quando parlavo di scoprire i sentimenti ed anche il sesso con una donna, immaginando che l’unione delle due cose avrebbe dato luogo ad un rapporto davvero saldo.
Per quanto riguarda il presente, comunque, non credo di essere pronto a rinunciare al lato omosessuale, né a limitarlo in modo a me sconveniente.
Mi piacerebbe reimpossessarmi di ciò che ero perché faceva parte di me, ma allo stesso tempo mi sento molto cambiato. Inoltre certe conquiste possono richiedere elementi che io non sono disposto a concedere.

Trascrizione:
L’amore è un qualcosa che nasce e si sviluppa lentamente e in ognuno in maniera diversa: sarà molto più bello e soddisfacente scoprire tutte queste cose â ‘ntrasatta (N.d.A. d’improvviso) con la stessa donna: tra i due si istaurerà un rapporto così saldo che non potrà essere spezzato.



Questo è un post di admin scritto in data 9 dicembre 2016 alle ore 06:01 e appartiene alla categoria Personale. Puoi seguire i commenti a quest'articolo attraverso un feed apposito. Sei invitato a lasciare un commento. Non è consentito il ping.

Scrivi un commento

Protected by WP Anti Spam