Il ragazzo che si faceva le seghe in aula

Da uno sguardo alle statistiche, il post sui ragazzi nudisti è quello più cliccato: cerchiamo  quindi di accontentarvi.

Dunque, parliamo perciò della curiosa vicenda di Tim Perry, un giovane studente australiano che sognava di girare un porno.
Nonostante i numerosi provini, le case di produzione non lo ritenevano adatto.

Allora ad un certo punto si stufa e decide di fare a modo proprio: apre un blog e si fotografa in slip nelle varie aule e nei vari luoghi del suo campus universitario, quando ovviamente son deserti.

Non contento, mette anche in rete un videoclip in cui si spippetta in un’aula vuota, dove mostra chiaramente a tutti di avere una certa passione e bravura nell’esibizionismo.
Per semplice completezza di cronaca sono purtroppo costretto a pubblicarne il link, anche se vi avverto della chiara natura esplicita e pornografica dello stesso.

Ovviamente, accade il patatrac: lo accusano, testualmente, di imbrattare la sua università di liquido seminale e vogliono espellerlo.
Comunque, a prescindere da qualunque considerazione, ottiene finalmente, dopo tanti sforzi,  il risultato di farsi ingaggiare per un pornazzo: il nome d’arte è Corbett Harper.

Insomma: chi l’ha duro, la vince.
E vi confesserò che, molto spesso, io non sono un perdente  :P



Questo è un post di admin scritto in data 16 giugno 2011 alle ore 13:43 e appartiene alla categoria Teaser. Puoi seguire i commenti a quest'articolo attraverso un feed apposito. Sei invitato a lasciare un commento. Non è consentito il ping.

Scrivi un commento

Protected by WP Anti Spam